Questo sito utilizza cookie necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

 

INTR10
un'idea di: Marco Salicini

 

 insegna

Nel panorama gastronomico bolognese si affaccia quella che si propone di essere una grande innovazione nel settore. 
GUSTO E BENESSERE.  E' questo il binomio che si pone come sfida LIBRA.
 
Un ristorante che nasce in pieno centro storico, nella cornice dell'ex tipografia storica Elios, in Via Testoni al n.10.
Un ambiente che rispetta il suo passato mantenendone alcuni dei suoi più caldi elementi mixandoli con il presente. 
Si crea così una location curata in ogni dettaglio, fresca, dove vivere un'esperienza culinaria unica nel suo genere in città.
Colpisce senza dubbio l'elemento floreale che troviamo in più zone del locale, dai soffitti al bancone, creando così un'atmosfera quasi magica.
 
sala   sala 2
 
 
Un richiamo alla natura, alla leggerezza che ci porta a pieno titolo alla filosofia del benessere che abbraccia Libra.
Gà dalla scelta del nome capiamo quanto il dettaglio qui, faccia la differenza. 
La bilancia, universalmente conosciuta come simbolo dell'equilibrio.
Un luogo dove lo stile di vita moderno e frenetico trova una sua dimensione nel rispetto del benessere e del giusto bilanciamento nutrizionale.
 
botanica fiori
Libra si propone di presentare i piatti della tradizione con un'attenzione non solo alla qualità del singolo ingrediente ma anche al peso e alla combinazione di ognuno di essi. 
Seguendo i più moderni principi della scienza della nutrizione, scopriamo piatti dove niente è lasciato al caso.
Dove l'equilibrio tra gli ingredienti e l'utilizzo di innovative tecniche di cottura (spiccano bassa temperatura e  sotto vuoto) ci permettono di fare un percorso gastronomico a basso contenuto di calorie, sale, zucchero e grassi senza pero' dover fare compromessi sul gusto.
 
libra poltronespaghetti
Ci troviamo quindi davanti ad uno spaghetto alla carbonara con meno calorie di 100 gr. di riso scondito, pur non avendo rinunciato alla presenza del guanciale.
 
polpette  chips
A polpettine con piselli meno caloriche di 125 gr di mozzarella, ad un tiramisu'  che fa a gara con una mela.  Degna di nota la leggerissima frittura di verdure.
Si tratta di un progetto ambizioso dove il massimo beneficio per la salute non vuole compromettere il gusto e tanto meno i valori nutrizionali della materia prima, che grazie a queste nuove tecniche di cottura e alle attente combinazioni viene rispettata, permettendo di trattenere vitamine, sali minerali e antiossidanti. 
Ogni ricetta, ideata dallo chef Giovanni Nerini, è controllata e certificata da Chiara Manzi, nutrizionista e fondatrice della prima scuola in Europa di Culinary Nutrition - la Art Joins Nutrition Academy. 
 
menu   vasetti
Nonostante il grande lavoro e l'attenta ricerca che si cela dietro ad ogni piatto e nonostante l'alta qualità della materia prima, benessere e gusto ci sono concessi grazie ad un menù alla portata di tutti.
Stare in salute e mangiare sano qui non significa privazione, ma leggerezza e gusto.
 
 
 
libra tavoli   libra sala
 
LIBRA
Via Testoni, 10  Bologna 
051237688